Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mediobanca: alla vicepresidenza arriva Maurizia Angelo-Comneno

imageMaurizia Angelo Comneno sarà uno dei due vicepresidenti di Mediobanca. Lo ha annunciato ieri l’amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni al termine del cda, aggiungendo che gli altri due nominativi per il consiglio di Piazzetta Cuccia, che sarà rinnovato il 28 ottobre, sono Elisabetta Magistretti e Alessandro Decio. Mediobanca avrà così la sua prima vicepresidenza al femminile.

“Abbiamo due donne. Avremo Alessandro Decio, Elisabetta Magistretti e Maurizia Angelo Comneno e per la vicepresidenza proponiamo Maurizia Angelo Comneno”, ha dichiarato Ghizzoni, aggiungendo di non vedere ostacoli per la presentazione di una lista comune di tutti i soci del patto per il rinnovo del Cda di Mediobanca. I soci si riuniranno il 29 settembre per mettere a punto la lista.

Ma chi è Maurizia Angelo Comneno? Entrata nel gruppo Unicredit nel 1978, quando si chiamava ancora Credito Italiano, ha lavorato a fianco dell’amministratore delegato Alessandro Profumo fino alla pensione nel settembre 2008. Lo stesso Profumo, in quell’occasione, le riconobbe un ruolo cruciale in ogni passo fatto dalla banca per diventare un gruppo internazionale.

E’ stata la prima donna nominata direttore nel gruppo e ha vissuto la riorganizzazione della struttura del gruppo al tempo del progetto S3, l’aggregazione con la tedesca HVB e la fusione con Capitalia.

Di un’antica casata di imperatori e despoti bizantini, con origini nell’XI secolo, Angelo-Comneno non è nuova in Piazzetta Cuccia, dove ha ricoperto il ruolo di sindaco effettivo dal 2008 ad oggi.

Ora la attende una sfida diversa. Ma chi la conosce professionalmente, si dice certo che saprà tener testa a chiunque.

  Post Precedente
Post Successivo