Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Oggi indossate qualcosa di rosso per sostenere #BringBackOurGirls

IMG-20140507-00352
Sono passate ormai piu’ di tre settimane dal rapimento di 276 bambine tra i 12 e i 17 anni in Nigeria. A portarle via alle loro famiglie e’ stato il gruppo musulmano Boko Haram. “Ho rapito le vostre ragazze e le vendero’ come vuole Allah”ha dichiarato il leader del gruppo. 53 sono riuscite a fuggire, mentre le altre sono ancora in mano ai miliziani e alcune sono gia’ state vendute. Malala, la giovane pakistana che si batte per l’istruzione femminile, ha lanciato su twitter la campagna #BringBackOurGirls e oggi in tutto il mondo si indossa qualcosa di rosso per aderire alla protesta contro l’indifferenza del governo nigeriano. Con le mie scarpe rosse gridero’ oggi #BringBackOurGirls.

  • Simona |

    Ancora un giorno e’ trascorso e le giovani donne sono ancora lontane dai loro affetti. Se nulla succederà e non riusciremo a restituire alle famiglie e alla vita queste ragazze avremo scritto un’altra pagina nera nella storia dell’umanità … O della inumanità. Per questo mi associo al grido bring back our ghirls !

  • Simona |

    Sono madre e sconvolta per quanto succede nel mondo in particolare per le giovani ragazze strappate ai loro affetti. Come è’ possibile che succeda tutto questo? Se nulla succederà e le ragazze non saranno liberate, avremo un’altra pagina nera nella storia dell’umanità’ . o della disumanità. Anche io voglio gridare Bring back our girls!

  Post Precedente
Post Successivo