Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La legge sulle quote di genere nei cda diventa spot e fa cultura (il video)

La legge ormai è in vigore da più di un anno, ma che esiste, forse, si sa solo in un ambito molto ristretto di addetti ai lavori. Il dipartimento delle Pari opportunità presso laPresidenza del Consiglio ha pensato che fosse ora che la legge Golfo-Mosca, che prevede una quota dedicata al genere meno rappresentato del 20% al primo rinnovo e del 30% al secondo e al terzo rinnovo nei cda e nei collegi sindacali delle società quotate e controllate pubbliche, fosse "pubblicizzata". Anche perché nella prossima primavera andranno al rinnovo gli organi sociali di diverse società controllate pubbliche per cui è necessario candidarsi.

Ma anche aldilà delle donne interessate, lo spot funziona. Perché è anche attraverso una pubblicità che si fa cultura. Così chi guarda la tv saprà che le donne ai vertici delle aziende fanno bene ai risultati e che l'Italia è impegnata a riequilibrare la loro presenza ai livelli apicali. Anche così si danno prospettive diverse alle giovani. A breve la pubblicità arriverà anche sui giornali.