Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un Paese da tv!

Ieri la redazione di Ballarò ha chiamato Il Sole24Ore per avere una giornalista (questa volta la discriminazione è controcorrente!) per un collegamento sulla crisi finanziaria. Per una serie di casi fortuiti è toccato a me.

Il compito era: riassumere la crisi finanziaria degli ultimi mesi in 30 secondi! Ma con un linguaggio che potesse capire “il grande pubblico”!

Andando negli studi della Rai a Milano ho chiamato Matteo, un amico analista che si occupa di banche, e gli ho chiesto cosa avrebbe detto. Devo dire che pur essendo un analista ha una capacità di sintesi e di chiarezza rare.

In Rai ho aspettato più di un’ora in uno studiolo con una hostess che faceva il sudoku (ma lo aveva copiato su un pezzo di carta perché aveva fatto troppi errori su quello del giornale). Sotto le luci dello studio ho seguito la trasmissione con i protagonisti che urlavano nell’auricolare. A 15 minuti dalla fine durante uno scontro tra Enrico Letta e il ministro Scajola, ho tolto l’auricolare perché il livello degli strepiti era diventato insopportabile…e Floris (il conduttore, per quelli di voi che non hanno mai visto Ballarò vivendo all’estero) proprio in quel momento ha deciso di passarmi la linea.

In 30/45 secondi ho fatto il mio compitino e poi Pubblicità.

Ho chiesto se potevo andare e Roma mi ha dato il via libera. Quando ho riacceso il cellulare ho iniziato a ricevere sms di conoscenti e persone che frequento per lavoro con i complimenti per l’apparizione.

Pensare che firmo tutti i giorni sul Sole e di sms ne arrivano 3 all’anno. Che quando ho intervistato in esclusiva europea il generale Padilla (che condusse le operazioni per la liberazione della Betancourt) se ne accorsero solo in due. Come biasimare quindi la casalinga che pur di essere riconosciuta dal panettiere va in tv a raccontare i fatti suoi o le ragazze che fanno la fila per i provini di Veline (le vallette di Striscia a Notizia) o i giovanotti che si accalcano dietro ai cronisti quando sono in diretta dallo stadio o per strada e contemporaneamente chiamano a casa per far precipitare la famiglia davanti alla tv e salutarla in diretta.

La verità è che certe cose si fanno soprattutto per dare soddisfazione alla mamma. La mia ieri sera non ha retto al chiacchiericcio politico e quando è arrivato il momento dei miei 30/45 secondi di gloria si era addormentata davanti alla tv. Però a suo tempo ha letto l’intervista al Generale Padilla. Forse tutto sommato non si è persa poi molto.

P.s. Permettetemi una velleità:

http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,RaiTre-Ballaro^17^131308,00.html

  • Monica |

    Ciao Issei,
    è già finito il tuo tempo in Italia? Torni in Giappone a marzo?
    Se hai tempo raccontaci com’è andata l’esperienza di aprire un’immobiliare per giapponesi in Italia.
    A presto

  • Issei |

    Ciao Monica! Finalmente sono riuscito a scrivere…A me ancora e’ unpo difficile a capire tutti i tuoi articoli, ma provo a continuare a passare del tuo blog.
    Faccio sapere una notizia. ‘MUJI’ ha aperto il nuovo negozio a Corso Vercelli sabato scorso. La mia societa’ ha fatto il locazione di questo negozio per loro. Il negozio e’ molto carino. Prova a andare!
    Dunque e’ peccato che la mia ex-societa’ non sara piu prossimo marzo..Mi sento che il cambiamento del mondo e’ molto veloce.

  • Monica |

    Ciao Luciano,
    innanzitutto benvenuto. Mi fa piacere che tu sia passato di qua.
    Ho chiesto ad un amico esperto di internet e amenità varie e dice che è una questione di server cinesi…boh. Sono certa però di non aver mai parlato male dei cinesi e affini.
    Spero di ospitarti presto nella rubrica “Un caffè con…” perchè trovo i tuoi aneddoti oltre che interessanti anche simpatici. Quindi invito chi ha tempo e voglia a fare un salto dalle tue parti ogni tanto.
    A presto

  • omar |

    “…e la linea a Monica D’Ascenzo” ed io salto sul divano a vedere Monica neanche avesse segnato la nazionale! Che dire…siamo cresciuti con una cultura TIVù centrica??? Be…come negarlo…c’è chi ci ha costruito un impero sopra!
    …ma la stessa reazione l’ho avuta anche in occasione dell’intervista al Generale Padilla (Monica è sempre sul pezzo!!!) …quindi forse il problema non è esultare per l’apparizione in video…ma esultare SOLO per l’apparizione in video… no??? Alla fine se i contenuti ci sono, il media ti permettono di avere più o meno visibilità… certo che con Ballarò le parole di Monica sono arrivate a un bel po’ di persone…
    Passando dal commento di amico a quello di “addetto ai lavori” un voto 10+, motivazione? riassumere la crisi finanziaria in un minuto…veramente un’impresa da guinness dei primati!
    Quindi un doppio “YUPPI!!!” di gioia …o come direbbe Floris “ALE!!” per i ’45 secondi di Monica…e di questi tempi a vedere il mio schermo Bloomberg tutto in rosso …ci voleva proprio!

  • Valeria |

    Ciao Monica, il libro è “Analisi Fondamentale” di Maria Adelaide Marchesoni, Valeria Novellini e Luigi Tramontana.
    Ovviamente edito dal Sole e purtroppo ora esaurito! ma se vuoi farti 1 fotocopia sono a tua disposizione. Non ci tengo particolarmente ad apparire in Tv (quale che sia) perchè vengo malissimo, scrivo invece tanto sul web e mi piace molto; alle mie note settimanali al mercato allego sempre 1 video musicale perchè sono melomane!
    ciao, a presto
    Valeria

  Post Precedente
Post Successivo