Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

“Don’t be sorry”! Impariamo il valore delle parole

“Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti!”. Nanni Moretti ci si arrabbiava…eppure quante volte noi facciamo l’errore di non pesare le parole? E così magari non facciamo caso a uno “scusa” o “scusi” con cui iniziamo una frase, eppure fa la differenza. Soprattutto la differenza sul nostro approccio. E’ questo il messaggio del nuovo spot Pantene, marca non nuova a pubblicità “progresso” a favore dell’empowering al femminile. E spesso Pantene ha puntato il dito contro gli stereotipi. Stavolta il messaggio non è per chi ci vede da fuori e ci attacca delle etichette o per chi segue la nostra educazione e ci indirizza. Stavolta il messaggio è per noi: smettiamo di iniziare le frasi con “Scusi”, che si tratti di una domanda o di una risposta che diamo. Scusiamoci quando è il caso e non usiamolo come incipit a priori.

Io mi sono ritrovata negli esempi dello spot, e voi?

 

  • cat mario |

    Scusiamoci quando è il caso e non usiamolo come incipit a priori.

  Post Precedente
Post Successivo