Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La tecnologia tenta di sedurre le ragazze. Google investe 50 milioni

google
Quante società conoscete che decidono di investire in diversity? Google, miglia lontana dai sui target in tema di diversità, ha deciso di uscire allo scoperto (dopo anni di riluttanza ad affrontare il tema) con i dati aziendali e di investire per attirare più donne nel settore. Di qualche settimana fa i dati sulla forza lavoro interna: poca diversità a livello di origini etniche e poca anche in tema di genere. Il 70% dei dipendenti Google è uomo. Non una stranezza per il settore tecnologico che a quanto pare fatica a trovare donzelle. Negli Stati Uniti solo il 18% dei laureati in informatica è donna (ancora meno le persone di colore e gli ispanici che arrivano appena al 5%). Diventa così difficile reclutare talenti per un equilibrio di genere. Così Google ha deciso di passare all’azione.

50 milioni non cambieranno il mondo, ma sono già un buon investimento e soprattutto sono un esempio che (magari) in futuro potrebbe essere seguito da altre aziende del settore. Il nuovo programma prende il titolo “Made with code” e ha l’obiettivo di incrementare il numero di ragazze interessate alle tecnologi attraverso partnership con associazioni giovanili e programmi di mentoring. Su youtube le testimonianze. Qui di seguito il video di presentazione: buon viaggio, ragazze!